Ero con Leonardo a parlare di argomenti da buttar giù per fare il sito, fuori era una giornata abbastanza uggiosa, così decisi di aprire l’ultimo Single Malt che avevo acquistato sia per curiosità sia per degustare un ottimo prodotto della indiscussa casa Macallan.

Trovato online su un’asta ed acquistato per l’ottimo prezzo, la confezione include anche due bicchieri firmati Macallan con il design che riprende quello della confezione firmato Albert Watson. Appartiene alla serie “Master of Photography” nella quale quest’ ultimo tenta di riprodurre la storia del barile di quercia dove viene affinato il 12 anni. 

Dalla preziosa foresta di querce nel nord della Spagna alla tradizionale fabbrica di botti di Jerez, i sentieri del barile di quercia hanno aperto un romantico viaggio, arrivando infine alla Distilleria Macallan in Scozia. Dal colore dorato quasi ambrato con riflessi ocra, sentori di caramello, miele e arancio candito, nei quali spiccano note legnose. Nel complesso è un whisky molto asciutto e morbido si percepisce al palato l’invecchiamento in botti di sherry, accompagnato da frutta rossa e agrumi.

  • Formato: 700ml
  • Gradazione: 40°
  • Tipologia: Single Malt Whisky
  • Invecchiamento: 12 anni tra barili di rovere e sherry
  • Edizione: Capodanno Cinese 2017
  • Prezzo: 85-100€

Se ti è piaciuto CONDIVIDI sui tuoi social preferiti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.