Il mio primo approccio con lo sherry, Osborne Sherry Medium Golden

Aeroporto di Siviglia, incessante attesa del volo per il ritorno a casa, con un filo di tristezza per l’obbligatorio rientro, mi aggiro per il duty free ed il mio sguardo va su di una curiosa bottiglia di sherry.

Premetto che questa è stato il mio confronto con lo sherry, ignorantemente mi butto su questo vino senza conoscerne gli aspetti più intrinsechi, senza conoscerne le sue sfumature, la sua storia; insomma un vero e proprio tuffo nel buio.

Attratto dal caratteristico toro impresso sull’etichetta e la deliziosa banda verde con sovr’impresso la dicitura “Golden”, proseguo con l’apertura della bottiglia che a mio rammarico è caratterizzata da un anonimo tappo a vite (diciamocelo, spesso preannuncia un vino mediocre). Con mia sorpresa però questo vino si presenta subito all’olfatto con sentori tutt’altro che mediocri, uva passa e prugna vengono accompagnate da una fievole nota di caramello ed una nota alcolica di brandy (esso stesso presente all’interno della bevanda). Il colore è decisamente ambrato con riflessi ramati ben definiti; ma il suo meglio lo esprime al palato, dove un buon bilanciamento tra le uve Palomino fino (90%) e le uve Pedro Xímenes (10%) rendono questo vino amabile e rotondo, con sentori vinosi, di barrique ed una nota finale , molto interessante, terrosa quasi fungina.

  • Zona di produzione: Spagna, Andalucia.
  • Gradazione alcolica: 15%
  • Contenuto della bottiglia: 0.75l
  • Marchio di qualità: Denominación de Origen Jerez Xérès Sherry.
  • Annata: 2016
  • Abbinamenti: Dolci a base di frutta secca e cioccolato, ottimo anche da solo come dopo pasto.

Uno sherry interessante, senza troppe pretese.

 

spedizione veloce con amazon prime

da non perdere assolutamente

Come pettinare la barba. La guida definitiva

Molti si chiedono quale sia il modo giusto per pettinare la barba dato che spesso i portatori di barba difficilmente riescono ad averla come...

L’oro di Pantelleria. I capperi de “La Nicchia”

A chi viene naturale pensare a i famosissimi capperi appena sentiamo nominare il paese da cui nasce questo prodotto? Chiunque fa riferimento ad essi...

Barba e beneficenza, il collettivo dei Bearded Villains

Pensando all'argomento barba solitamente si pensa solo ad un fatto di stile e moda, oggi invece raccontiamo una storia che dimostra che dietro ci...

Molti lo chiamano Nürbugring, noi lo chiamiamo: L’Inferno verde!

La Nordschleife non è altro che una strisciolina di asfalto nel bel mezzo di un paesaggio meraviglioso e incontaminato. Ti senti parte integrante della...

crea il tuo sito con siteground

Web Hosting
Download WordPress Themes
Download WordPress Themes Free
Premium WordPress Themes Download
Download Best WordPress Themes Free Download
free online course
download intex firmware
Download WordPress Themes
free download udemy course