Come è possibile che una foto faccia moltissimi like, e quella dopo ne faccia molti meno? Semplice, la post-produzione va ad influenzare il giudizio finale dell’osservatore e, se fatta bene può portare migliaia di like.

Instagram mette a disposizione moltissimi filtri fotografici, dai più semplici ai più bizzarri. Un recente studio ha provato che:

  1. I filtri Claredon , Normal, X-proll e Perpetua, tendono a far ricevere un 23% di like in più rispetto agli altri filtri
  2. Un’immagine più luminosa genera un 20% di like in più rispetto ad una scura
  3. Le foto monocromatiche e con poca saturazione ricevono un 17% in più di like rispetto a quelle più sature e colorate

Entra nel Nostro Gruppo su Facebook

Se vuoi migliorarti ricevere aiuto, pareri o consigli sulla Fotografia e sul mondo dei Social, ti consiglio di entrare nel NOSTRO GRUPPO FACEBOOK così da poter leggere le nostre guide ed apprendere trucchi e segreti di questo Mondo

Le migliori App per modificare le foto

Modificare le foto è un po’ il trend di questo periodo nel quale social assistono al loro massimo boom. In particolare si è sempre alla ricerca di editare le foto nel migliore dei modi eliminando difetti ed imperfezioni. Per farlo esistono tantissime app interessanti e semplici da utilizzare. Ecco una lista delle migliori

VSCO

Ha sostituito a pieno i filtri di Instagram, diventando una tra le migliori del suo genere. Molti di essi sono a pagamento ma per pochi spiccioli riuscirete ad acquistarli. Si possono inoltre utilizzare vari strumenti di editing al suo interno, come contrasto, luminosità, saturazione ed altro, ed è stata creata la community VSCO Grid, dove si possono condividere le proprie immagini come in un social network, ma dallo stile molto più minimalista ed essenziale.

DOWNLOAD

LIGHTROOM

La migliore app per modificare le foto senza ombra di dubbio, permette di settare tutti i valori con precisione. La funzione modifica selettiva è sicuramente degna di nota, anche se a pagamento.
Ci sono altre modifiche fondamentali che vanno fatte ad una foto per ottenere risultati fuori dal comune, una di queste è sicuramente la correzione della prospettiva, che ti permette di raddrizzare foto storte, modificare le linee orizzontali e verticali e apporre delle correzioni all’obiettivo qual’ora tendesse a dare un effetto indesiderato. Un’altra modifica, non dico fondamentale ma quasi, è la correzione del colore, mediante l’utilizzo del pannello HSL per i più esperti, oppure di un filtro o di un preset da inserire sulla foto con un semplice click.

DOWNLOAD

SNAPSEED

Snapseed è un’app completamente gratuita di photo-editing prodotta da Nik Software, che in pochissimo tempo è riuscita a scalare le classifiche. Tra le moltissime app di photo-editing presenti nell’appstore e su google play è riuscita a distinguersi molto bene! L’app gemella di Lightroom, con le medesime funzioni, ma a volte è troppo imprecisa nelle funzionalità automatiche, per il resto è un’ottima applicazione.

DOWNLOAD


Editing con Lightroom Mobile

Di seguito elencherò le principali funzioni di Lightroom Mobile, spiegandole in maniera semplice e chiara.

Ritaglia

Da questo menu è possibile ritagliare, raddrizzare e ruotare la vostra foto, è possibile anche scegliere tra i vari formati predefiniti (per Instagram servirà il 4:5 per le foto in verticale e 9:16 per le storie).

Luce

Il menu più importante a mio avviso, qui troviamo tutte le regolazioni per la gestione di esposizione e contrasto, ma anche gli utilissimi strumenti per la gestione di luce e ombre. Lavorando su questi ultimi, ma anche sulla quantità di bianchi e di neri, potremo migliorare tutte quelle foto scattate in particolari ore del giorno (ad esempio foto sovraesposte o viceversa)

Colore

Le regolazioni variano dalle opzioni più generali temperatura, tinta, vividezza e saturazione, alle singole gamme cromatiche modificabili con il pannello HSL. Il consiglio è quello di lavorare in modo leggero sulle prime per poi intervenire selettivamente sui singoli colori. Se volessimo accentuare i colori e i riflessi del mare che è alle nostre spalle possiamo spostare la leva della temperatura verso i colori freddi oppure intervenire soltanto sul colore blu.

Dalla sezione Effetti possiamo regolare in modo più o meno marcato tutte quelle opzioni che ci aiuteranno a modificare l’intensità o l’incisività di una foto.

Chiarezza

Permette di aggiungere profondità a un’immagine aumentando il contrasto locale. Per valutare l’entità dell’effetto conviene aumentare l’impostazione fino a ottenere un alone nei particolari dei bordi dell’immagine, e quindi ridurla gradualmente fino a ottenere l’effetto desiderato.

Rimozione foschia

Ideale soprattutto nelle foto panoramiche in cui la foschia limita il contrasto del soggetto che vogliamo valorizzare. Sensibile il miglioramento anche nelle foto notturne, laddove si voglia migliorare il contrasto fra luci e cielo.

Geometria

Il menu Geometria (disponibile solo per utenti con abbonamento Creative Cloud) è uno strumento utilissimo per raddrizzare tutte quelle distorsioni prospettiche che fanno sembrare i soggetti (e in particolare gli edifici) inclinati o comunque fuori squadra. Si può scegliere tra correzioni automatiche (Automatico, In piano, etc.) oppure scegliere la modalità Guidata per apportarle manualmente.

Predefiniti

I predefiniti per Lightroom (Presets) sono degli insiemi di impostazioni e modifiche che consentono con un semplice click di applicarli alle nostre fotografie. Sono molto utilizzati sia per replicare degli stili di fotoritocco (BeN, seppia, viraggi) sia per velocizzare il proprio flusso di lavoro racchiudendo serie di lavorazioni che si è soliti ripetere nelle proprie sezioni di lavoro e di sviluppo. I predefiniti di Lightroom si possono applicare sia su file Jpg che Raw.

Installarli è molto semplice, basta aprire la foto in .DNG direttamente su Lightroom Mobile, cliccare i 3 puntini in alto a destra e poi premere su “Crea predefinito”. A questo punto, dovrete scegliere un nome per il vostro Preset, mettere la spunta blu a tutte le opzioni e cliccare in alto a destra per salvarlo.

Vi lascio i preset da scaricare Gratuitamente che utilizzo io nel mio profilo Instagram @lucabaldereschi

PREDEFINITI LIGHTROOM GRATUITI


Qua sotto potete vedere alcune foto del mio profilo Instagram, vi consiglio di seguirmi per non perdere l’uscita delle prossime guide

In questa guida ti ho fornito molti consigli su quali app utilizzare e come utilizzarle per modificare le tue foto tramite smartphone, adattandole alle esigenze di Instagram. Ovviamente un ottimo scatto ed un soggetto interessante sono la base per una buona foto.

Facci sapere se questa guida ti è piaciuta condividendola con i tuoi amici e lasciando un mi piace sulla nostra pagina Facebook.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.